La indisponibilità dei posti di dirigente (agosto 2016)

DOMANDA
Può il comune dare corso ad assunzioni di dirigenti per coprire posti dirigenziali coperti alla data del 15 ottobre 2015 con assunzioni a tempo determinato?
Nel caso positivo può dare corso a tali assunzioni sia a tempo indeterminato che determinato?

 

RISPOSTA

Sulla base del documento della Conferenza Unificata i posti coperti alla data del 15 ottobre 2015 anche se con assunzioni ex articolo 110 TUEL possono essere coperti, ovviamente sempre che gli stessi siano ancora presenti in dotazione organica e se gli stessi sono relativi allo svolgimento di funzioni fondamentali del comune. Per la Corte dei Conti della Puglia e per quella del Lazio (deliberazione n. 87/2016) ciò non si deve considerare possibile. La delibera della Corte dei Conti del Lazio contiene una significativa apertura: se il comune dichiara che l’assunzione di un dirigente è indispensabile per la erogazione di servizi essenziali, si può dare corso a tale assunzione. Le assunzioni dei dirigenti a tempo indeterminato al momento possono essere effettuate solamente con la assegnazione del personale in sovrannumero degli enti di area vasta; per quelle a tempo determinato non sussiste questo vincolo.