Sostituzione dipendente comando (agosto 2020)

DOMANDA

In caso di sostituzione di un dipendente cui l’ente concede il comando presso un’altra PA, siamo obbligati alla sostituzione per scorrimento utilizzando la stessa graduatoria o possiamo dare corso ad un comando in entrata?

 

RISPOSTA

Se concedete ad un vostro dipendente di essere utilizzato in comando da parte di un’altra PA e volete sostituirlo potete sia dare corso ad una assunzione a tempo determinato con scorrimento della graduatoria a tempo indeterminato, sia ad un comando in entrata: la scelta è rimessa all’apprezzamento discrezionale dell’ente, ovviamente previa adeguata motivazione.