Rimborso spese legali (ottobre 2021)

DOMANDA

Un dipendente ha diritto al rimborso delle spese legali sostenute a fronte di una comunicazione di garanzia che si è conclusa con l’archiviazione?

 

RISPOSTA

Il dipendente ha diritto al rimborso delle spese legali a fronte di una comunicazione di garanzia o della iscrizione nel registro degli indagati, elementi che integrano la fattispecie dell’avvio del procedimento penale, e che si sia conclusa con l’archiviazione. Occorre ovviamente che siano rispettati gli altri requisiti previsti dalla normativa, con particolare riferimento al legame diretto con le attività di ufficio, alla assenza di conflitto di interesse, alla comunicazione preventiva all’ente ed al gradimento del legale.