Prerogative comandante polizia locale (dicembre 2017)

DOMANDA

Il Comando di polizia municipale composto dal comandante cat. D e da tre agenti è inglobato nel settore affari generali, affidato ad una posizione organizzativa. Il comandante sostiene che i turni settimanali sono una sua competenza.

 

RISPOSTA

Nel caso di comuni in cui non vi sia un corpo di polizia locale, la stessa può essere inserita in un settore più ampio ed il comandante non avere la posizione organizzativa. In tal caso spetta al responsabile posizione organizzativa, la assegnazione degli orari e, più in generale, lo svolgimento di tutte le prerogative gestionali, nell’ambito delle indicazioni dell’ente, cui spetta la definizione dell’orario di servizio, nel cui ambito il citato responsabile assegna l’orario di lavoro. Al comandante spettano unicamente le attribuzioni relative alle attività tipiche, quali i rapporti con le autorità di Pubblica Sicurezza ed il coordinamento delle attività di polizia giudiziaria etc.