Mobilità volontaria e comando (febbraio 2021)

DOMANDA

Occorre pubblicare un bando per la mobilità volontaria in entrata se nell’ente vi è un dipendente in comando per la stessa categoria e profilo?

 

RISPOSTA

L’articolo 30 del d.lgs. n. 165/2001 stabilisce che i dipendenti di altre PA in comando hanno priorità in caso di mobilità volontaria e la circolare della Funzione Pubblica UPPA 11786/2011 suggerisce in questo caso di ricorrere solamente ad un bando interno, ovviamente se nell’ente vi sono per lo stesso profilo più dipendenti in comando rispetto ai posti che si vogliono coprire.