mobilità interna e programmazione fabbisogno (maggio)

DOMANDA
Per la copertura di un posto vacante di esecutore amministrativo tramite mobilità  interna tra personale di pari qualifica e di diverso profilo professionale  è necessario prevedere tale volontà all’interno del piano del fabbisogno  del personale o basta una separata espressione di volontà da parte della Giunta Comunale  in apposito atto di indirizzo al Funzionario Responsabile

RISPOSTA
La mobilità interna non va prevista nel piano di fabbisogno del personale; può essere effettuata nel rispetto dei criteri che l’ente si è dato preventivamente. In tale ambito deve essere individuato anche il soggetto competente