Mobilità compensazione e prova (novembre 2020)

DOMANDA

Durante il periodo di prova è consentita la mobilità volontaria per compensazione?

 

RISPOSTA

Durante il regime di prova la mobilità volontaria è consentita, ivi compresa quindi quella per compensazioni, ma non si quanto sia opportuna.

Tutti gli assunti nelle PA dalla fine del mese di marzo 2019 sono obbligati a restare per almeno 5 anni nell’ente che li ha assunti. Nel dettato legislativo non sono previste deroghe a questo vincolo e non mi risultano interpretazioni per le quali questo vincolo possa essere superato con il consenso delle parti o in caso di mobilità per compensazione.