Mancato invio informazioni BDAP e sanzioni (novembre 2020)

DOMANDA

Un ente che non ha inviato alla Bdap il Conto Consuntivo 2018 ma ha inviato quello 2019, incorre comunque nella sanzione di cui all’articolo 9, comma 1 quinquies, del d.l. 113/2016 che in caso di mancata trasmissione dei dati alla BDAP, preclude ogni possibilità di “procedere ad assunzioni di personale a qualsiasi titolo, con qualsivoglia tipologia contrattuale, ivi compresi i rapporti di collaborazione coordinata e continuativa e di somministrazione, anche con riferimento ai processi di stabilizzazione in atto, fino a quando non abbiano adempiuto.

E’ fatto altresì divieto di stipulare contratti di servizio con soggetti privati che si configurino come elusivi della disposizione del precedente periodo”
RISPOSTA

Il mancato invio alla BDAP dei dati preclude, fino a che tale adempimento non viene effettuato, la effettuazione di assunzioni di personale a qualsivoglia titolo, nonchè le altre sanzioni ricordate nel quesito: l’invio di un analogo dato successivo non determina una sanatoria.