Lo stato attuale delle assunzioni a tempo indeterminato

LO STATO ATTUALE DELLE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO

Nelle seguenti regioni i comuni possono sulla base delle comunicazioni del Dipartimento della Funzione Pubblica utilizzare le capacità assunzionali a tempo indeterminato con le procedure ordinarie, senza dovere attendere l’assegnazione di personale in sovrannumero degli enti di area vasta:

  • Basilicata
  • Emilia Romagna
  • Lazio
  • Marche
  • Piemonte
  • Sardegna
  • Veneto

 

Inoltre nelle seguenti regioni sono consentite le assunzioni a tempo indeterminato di vigili senza dovere attendere l’assegnazione di vigili provinciali in sovrannumero:

  • Basilicata
  • Emilia Romagna
  • Lazio
  • Marche
  • Molise
  • Piemonte
  • Puglia
  • Toscana
  • Veneto