Lavoro agile e reperibilità (aprile 2020)

DOMANDA

E’ possibile conciliare il lavoro agile con la reperibilità?

 

RISPOSTA

Sulla compatibilità tra reperibilità e smart working occorre tenere conto delle indicazioni della Funzione Pubblica, per la quale ” la previsione dell’eventuale esclusione, per effetto della distribuzione flessibile del tempo di lavoro, di prestazioni eccedenti l’orario settimanale che diano luogo a riposi compensativi, prestazioni di lavoro straordinario, prestazioni di lavoro in turno notturno, festivo o feriale non lavorativo che determinino maggiorazioni retributive, brevi permessi o altri istituti che comportino la riduzione dell’orario giornaliero di lavoro”.

Non viene citata la reperibilità ma si stabilisce un principio di carattere generale.