indennità personale distaccato giudice pace (dicembre 2016)

DOMANDA
Al personale comunale distaccato presso il Giudice di Pace, mantenuto con oneri a carico dell’Ente, spetta l’indennità giudiziaria a carico del Ministero della Giustizia e in caso negativo, volendo riconoscere una specifica responsabilità questa graverà sul fondo salario accessorio o può gravare a carico del bilancio dell’Ente?

RISPOSTA
La risposta è negativa sulla spettanza della indennità giudiziaria in quanto trattasi di dipendente del comune utilizzato dallo stesso ente. Se ne ricorrono le condizioni si può erogare la indennità per specifiche responsabilità con oneri a carico del fondo per la contrattazione decentrata.