Incentivi erogabili in assenza di contratto (marzo 2021)

DOMANDA

In assenza di contratto decentrato integrativo, quali compensi possono essere erogati?

 

RISPOSTA

Sicuramente vanno erogate le indennità di turnazione, reperibilità, per le attività aggiuntive svolte in giornate festive e -ove non sostituita da quelle per le condizioni di lavoro- di rischio.

Tutte le somme di parte stabile non spese vanno ad incrementare il fondo dell’anno successivo e vanno in deroga al tetto dello stesso.

Sulla possibilità di erogare anche i compensi per la indennità per la incentivazione della performance, l’Aran apre uno spiraglio.

Qualche spiraglio può essere tratto dalla applicazione del principio della ultrattività, per cui le norme che stabiliscono i criteri di ripartizione del fondo possono continuare ad essere applicate, consentendo così la erogazione delle stesse indennità previste per l’anno precedente.