GLI INCENTIVI PER LO SVOLGIMENTO DELLE FUNZIONI TECNICHE

L’ARAN ritiene che gli incentivi per le funzioni tecniche di cui all’articolo 113 del D.Lgs. n. 50/2016 spettano anche ai titolari di posizione organizzativa. Tale indicazione si basa sulla considerazione che le nuove disposizioni prendono il posto delle precedenti incentivazioni per la realizzazione di opere pubbliche e, quindi, si continuano ad applicare le regole dettate con riferimento a tali compensi.

Il parere ARAN ci dice che “i compensi di cui all’articolo 113 del D.Lgs. n. 50/2016, possono essere riconosciuti anche ai titolari di posizione organizzativa, in quanto, anche se diversi nei presupposti e nei soggetti destinatari da quelli dell’articolo 92 del D.Lgs n. 163/2006, si tratta comunque di incentivi per funzioni tecniche, volti sempre a premiare particolari attività tese ad assicurare l’efficacia della spesa e la corretta realizzazione della spesa”.