Fondi dirigenti e deroga tetto ( febbraio 2021)

DOMANDA

Nel fondo dei dirigenti dopo il CCNL 17.12.2020 quali sono le voci che vanno in deroga al tetto del salario accessorio del 2016?

 

RISPOSTA

L’aumento dello 1,53% del monte salari del 2015 non soggiace al tetto del salario accessorio sulla base delle previsioni dettate dalla legge di bilancio 2019, che manda in deroga a tale tetto gli aumenti disposti direttamente dai CCNL.

Vanno inoltre in deroga le voci individuate dalla Corte dei Conti o dalla RGS: incentivi recupero evasione IMU e TARI, sponsorizzazioni, compensi ai legali dell’ente per i successi nei contenziosi con condanna dell’altra parte al pagamento.