finanziamento assunzioni tempo indeterminato (marzo 2017)

DOMANDA
Il Comune, a seguito di bando di concorso e dopo lo sblocco da parte della regione per la mobilità di Area vasta, nel 2016 ha avviato la procedura per una assunzione a tempo indeterminato di istruttore direttivo tecnico;  nel 2016  è solo iniziata la procedura di concorso con la pubblicazione del bando.
Nella programmazione 2017-2019, una volta calcolato il budget assunzionale,  sulla base delle cessazioni del triennio precedente ossia 2014-2016, (ad  esempio  52.000 ) devo togliere da questo  la spesa dell’istruttore D1 previsto nella programmazione dell’anno precedente, oppure non ne devo tener conto ?

RISPOSTA
Se la cessazione che finanzia l’assunzione dello istruttore tecnico è del 2013 essa è ancora utilizzabile, per cui nella programmazione del fabbisogno 2017/2019 la si riporta, precisando le modalità di finanziamento.
Se invece è cessazione del 2012, capacità assunzionale 2013, vi sono dubbi che possa essere utilizzata nel 2017 in quanto abbiamo superato il triennio precedente.