Festività infrasettimanali e riposo compensativo

DOMANDA

Ai vigili che svolgono la loro attività in giornate festive infrasettimanali, essendo di turno, quale compenso spetta? Può la giunta intervenire?

 

RISPOSTA

La giurisprudenza più recente (Cassazione 15625/2016 e n. 8458/2010 e 2888/2012) afferma in modo maggioritario che nel caso delle festività infrasettimanali i dipendenti collocati in turno percepiscano solamente la indennità di turno festiva. La questione dovrebbe essere risolta con il prossimo contratto nazionale.

I margini di intervento della giunta, a fronte della necessità di una presenza maggiore dei vigili in alcune giornate festive infrasettimanli, sono solamente quelli di ridurre il numero dei dipendenti che svolgono attività in giornate festive infrasettimanali essendo collocati in turno ed aumentare quelli chiamati in aggiunta, ai quali spetta la maggiorazione ed il recupero compensativo.