Durata orario settimanale (settembre 2015)

DOMANDA

Un mio collega, dipendente a tempo pieno e indeterminato per motivi personali ha chiesto di poter distribuire le 36 ore settimanali su 4 giorni dal lunedì al giovedì.

Non ho trovato nulla in merito, se non la possibilità di ripartire l’orario di lavoro in 5 o  6 giorni lavorativi.

Devo quindi non accogliere la richiesta o esiste qualche altra possibilità?.

RISPOSTA

Confermo che la articolazione dell’orario di lavoro su 4 giorni la settimana, salvo che il dipendente si collochi in part time verticale, è illegittima in quanto il CCNL prevede che esso sia articolato su 5 o 6 giorni la settimana ed in base a tale articolazione fissa la durata delle ferie.