Durata assunzione dirigente tempo determinato e procedure selezione (ottobre 2020)

DOMANDA

E’ possibile assumere un dirigente a tempo determinato per la sostituzione di un dirigente assente per maternità e per il periodo di durata della stessa, che si presume annuale? E’ possibile dare corso a tale assunzione tramite concorso riservato agli interni?

 

RISPOSTA

Gli incarichi dirigenziali devono di norma avere una durata non inferiore a 3 anni. Per cui il rischio se assumete un dirigente a tempo determinato per un periodo di tempo è un eventuale contenzioso al termine dell’incarico stesso. Ovviamente l’ente può cercare di premunirsi inserendo espressamente e facendo sottoscrivere la clausola per cui l’incarico è motivato dalla esigenza di sostituzione della dirigente assente e si intende conferito per tale periodo.

La previsione di una selezione riservata esclusivamente agli interni mi pare molto dubbia. A mio avviso o si dà corso alla assunzione a tempo determinato per scorrimento di una graduatoria valida per l’assunzione a tempo indeterminato o si dà corso ad una procedura ex articolo 110 comma 2 del d.lgs. n. 267/2000.