Comando, assunzioni flessibili e programmazione fabbisogno (settembre 2019)

DOMANDA

Il comando in entrata deve essere compreso nel programma del fabbisogno del personale?

 

RISPOSTA

Sulla base delle specifiche linee guida della Funzione Pubblica, tutte le forme di assunzione flessibile vanno comprese nel programma del fabbisogno. La commissione del Ministero dell’Interno che controlla i programmi del fabbisogno dei comuni dissestati e strutturalmente deficitari comprende anche le assunzioni flessibili tra quelle per la quali necessita il suo parere. Il comando può essere considerato assimilabile alle assunzioni flessibili in quanto determina un aumento della spesa del personale, anche se non di quella per le assunzioni flessibili.