CAPACITA’ ASSUNZIONALI E RISPETTO VINCOLI PAREGGIO DI BILANCIO

DOMANDA

Si possono utilizzare nel 2016 e/o nel 2017 le capacità assunzionali del 2012 e del 2013 per finanziare nuove assunzioni a tempo indeterminato se il comune probabilmente nel corso del 2016 non rispetterà i vincoli del pareggio di bilancio?

 

RISPOSTA

Le capacità assunzionali del 2012 (risparmi sulle cessazioni 2011) non sono più utilizzabili per finanziare nuove assunzioni. Quelle del 2013 (risparmi sulle cessazioni 2012) sono utilizzabili solamente nel 2016 e non lo saranno più nel 2017 in base alla disposizione di cui al DL n. 90/2014, che consente di utilizzare le capacità assunzionali del triennio precedente.

Il mancato rispetto nel 2016 dei vincoli del pareggio di bilancio impedisce di effettuare assunzioni di personale nel 2017. Se tale mancato rispetto risulta in modo certo o assai probabile già da ora, le sezioni regionali di controllo della Corte dei Conti ritengono che sia regola di buona amministrazione non dare corso a nuove assunzioni.