Calcolo spesa personale (anno 2014)

IL CALCOLO DELLA SPESA DEL PERSONALE

SPESA DEL PERSONALE AI FINI DEL CALCOLO DEL TETTO DEL 50% RISPETTO ALLA SPESA CORRENTE

VOCE STANZIAMENTI DI COMPETENZA IMPEGNI DI COMPETENZA
Retribuzioni lorde, salario accessorio e lavoro straordinario del personale dipendente con contratto a tempo indeterminato e a tempo determinato
Spese per il proprio personale utilizzato, senza estinzione del rapporto di pubblico impiego, in strutture e organismi variamente denominati partecipati o comunque facenti capo all’ente
Spese per collaborazione coordinata e continuativa, per contratti di somministrazione e per altre forme di rapporto di lavoro flessibile
Eventuali emolumenti a carico dell’Amministrazione corrisposti ai lavoratori socialmente utili
Spese sostenute dall’Ente per il personale, di altri

Enti, in convenzione (ai sensi degli artt. 13 e 14 del

CCNL 22 gennaio 2004) per la quota parte di costo

effettivamente sostenuto

Spese sostenute per il personale previsto dall’art. 90

del d.lgs. n. 267/2000

Compensi per gli incarichi conferiti ai sensi dell’art.

110, co. 1 d.lgs. n. 267/2000

Compensi per gli incarichi conferiti ai sensi dell’art.

110, co. 2 d.lgs. n. 267/2000

Spese per il personale con contratti di formazione e

lavoro

Oneri riflessi a carico del datore di lavoro per contributi obbligatori
Spese destinate alla previdenza ed assistenza delle

forze di polizia municipale ed ai progetti di

miglioramento alla circolazione stradale finanziate

con proventi da sanzioni del codice della strada

IRAP
Oneri per il nucleo familiare, buoni pasto e spese per

equo indennizzo

Somme rimborsate ad altre amministrazioni per il

personale in posizione di comando

Spese per la formazione e rimborsi per le missioni
TOTALE

 

 

COMPONENTI DA SOTTRARRE AI FINI DEL CALCOLO DEL TETTO DI SPESA DEL PERSONALE RISPETTO ALL’ANNO PRECEDENTE

VOCE STANZIAMENTI DI COMPETENZA IMPEGNI DI COMPETENZA
Spese di personale totalmente a carico di

finanziamenti comunitari o privati

Spese per il lavoro straordinario e altri oneri di

personale direttamente connessi all’attività

elettorale con rimborso dal Ministero dell’Interno

Spese per la formazione e rimborsi per le missioni
Spese per il personale trasferito dalla regione o dallo Stato per l’esercizio di funzioni delegate, nei

limiti delle risorse corrispondentemente assegnate.

Eventuali oneri derivanti da rinnovi contrattuali pregressi
Spese per il personale appartenente alle categorie protette
Spese sostenute per il personale comandato presso altre amministrazioni per le quali è previsto il rimborso dalle amministrazioni utilizzatrici
Spese per il personale stagionale a progetto nelle forme di contratto a tempo determinato di lavoro flessibile finanziato con quote di proventi per violazione al Codice della strada
Incentivi per la progettazione
Incentivi per il recupero Ici
Diritti di rogito
Spese per l’assunzione di personale ex dipendente dell’Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato (l. n. 122/2010, art. 9, co. 25)
Maggiori spese autorizzate – entro il 31 maggio 2010 – ai sensi dell’art. 3 co. 120 della l. n. 244/2007
Spese per il lavoro straordinario e altri oneri di personale direttamente connessi all’attività di Censimento finanziate dall’ISTAT (circolare Ministero Economia e Finanze n. 16/2012)
Altre spese escluse ai sensi della normativa vigente

(specificare la tipologia di spesa ed il riferimento normativo, nazionale o regionale)

Spese per assunzioni di personale con contratto dipendente e o collaborazione coordinata e continuativa ex art. 3bis, c. 8 e 9 del d.l. n. 95/2012
TOTALE

 

SPESA PER LE ASSUNZIONI FLESSIBILI

TIPOLOGIA SPESA 2009 SPESA 2013
Rapporti a tempo determinato ex art. 90 TUEL
Rapporti a tempo determinato ex art. 92 TUEL
Rapporti a tempo determinato ex art. 110, commi 1 e 2, TUEL per gli enti privi di dirigenza
Rapporti in convenzione (Le voci da non considerare riguardano: Personale in convenzione ex art. 14 del CCNL 2004; Personale a termine per progetti finanziati dalla Unione Europea; Personale a termine per progetti finanziati dalla Regione; Personale a termine per progetti comunque finanziati da terzi soggetti)
Contratti di collaborazione coordinata e continuativa
contratti di formazione-lavoro e altri rapporti formativi
somministrazione di lavoro e lavoro accessorio
lavoratori socialmente utili (quota a carico del bilancio dell’Ente)
personale educativo e scolastico degli enti locali,
personale destinato all’esercizio delle funzioni fondamentali di cui all’art. 21, co. 3, lettera b), della l. n. 42/2009
Altro (specificare)
TOTALE