Aumento part-time (marzo 2021)

DOMANDA

L’aumento del part time è una nuova assunzione?

 

RISPOSTA

Le Corti dei Conti hanno in modo pienamente consolidato (ex pluris sezione controllo Basilicata 61/2016 e Sicilia 68/2017) giudicato che l’aumento di ore per un dipendente in part time non è una nuova assunzione, mentre tale è la trasformazione da part time a tempo pieno.

Si deve comunque considerare che, sulla base delle previsioni dettate dall’articolo 33 del d.l. n. 34/2019, le capacità assunzionali degli enti non sono più determinate sulla base dei risparmi delle cessazioni, ma del rapporto tra spesa del personale ed entrate correnti, per cui l’aumento del part time incide comunque su tale rapporto.