Aumento part-time ed anzianità (febbraio 2021)

DOMANDA

L’amministrazione ha scelto di riorganizzare la struttura dell’ente e trasformare i diversi part-time assunti nei servizi sociali e finanziari.

L’operaio dipendente dell’ente minaccia di impugnare la delibera vantando un’anzianità di servizio maggiore rispetto ai colleghi.

 

RISPOSTA

la scelta di aumentare le ore di impegno dei dipendenti in part time è dell’ente e non vi sono posizioni giuridiche tutelate da rispettare, nè tanto meno anzianità di servizio.

Un tale criterio si dovrebbe applicare nel caso in cui si decidesse di aumentare le ore di part time e/o di dare corso alla trasformazione a tempo pieno solamente ad alcuni dipendenti che hanno la stessa categoria e lo stesso profilo, ma in caso di categorie e profili tra loro diversi, non vi sono posizioni giuridiche che altri dipendenti possono vantare.